News & Blog

APPLE SBARCA NEL MONDO RFID

News & Blog

Con i modelli XS, XS Max e XR Apple abilita i suoi iPhone alla lettura dei tag Near Field Communication

 

Con l’uscita dei nuovi modelli di iPhone XS, XS Max e XR, oltre ad implementare un sistema operativo IOS ricco di novità, la prestigiosa azienda statunitense Apple ha finalmente aperto l’accesso all’utilizzo del lettore NFC (Near Field Communication) nel suo iPhone.

 

Inizialmente, il lettore NFC presente nell’iPhone 7 poteva essere utilizzato soltanto con Apple Pay, un sistema di pagamento rapido e sicuro che permetteva a tutti coloro che possiedono un prodotto Apple, di effettuare pagamenti utilizzando il Touch ID, il riconoscimento tramite impronta digitale.

 

Questa funzionalità esiste ancora ma con i nuovi modelli è possibile leggere anche tag Rfid.

I nuovi modelli sono in grado di leggere i tag anche in modalità di blocco. Se lo smartphone invece è sbloccato, alla lettura del tag si aprirà un App apposita, oppure si visualizzerà direttamente il contenuto del tag.

 

Questa capacità di leggere tag Rfid con smartphone ovviamente non è una novità assoluta; da anni il sistema operativo Android consente la lettura di tag Rfid con smartphone. Il fatto rilevante è che anche Apple lo abbia introdotto nei suoi nuovi modelli; ciò significa che tutti i possessori di un qualsiasi smartphone potranno leggere i tag, indipendentemente dal sistema operativo.

 

Follow Me Technology, che studia e realizza progetti unici per i suoi clienti, avrà la possibilità di scegliere il sistema operativo su cui appoggiarsi per realizzare progetti, in base alle preferenze del cliente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *